INVESTIMENTI IMMOBILIARI

TRADING IMMOBILIARE

COME FUNZIONA IL TRADING IMMOBILIARE?

La logica del trading immobiliare è relativamente semplice: acquisto un immobile, lo ristrutturo per aumentarne il valore e lo rivendo a un prezzo più alto rispetto al costo d’acquisto.

Analisi della zona

Analisi dell’immobile

Acquisizione

Ristrutturazione

Vendita

Fin qui tutto semplice no?

Bisogna però fare attenzione, se da un lato gli step sono ben definiti, dall’altro è necessario fare attenzione alle insidie che si celano. E’ necessario valutare quali sono le tipologie di immobili che si prestano agli investimenti e tutte le variabili che possono influenzarne il ritorno finale. In primis è bene sapere che non tutte le zone si prestano agli investimenti immobiliari, così come non tutti gli immobili di una determinata zona possono esserlo. Sono molteplici le caratteristiche che bisogna considerare e non tutte sono così scontate come potresti immaginare.

supponiamo che sia stato individuato l’immobile da acquistare, quali sono gli step successivi?

Una volta acquisito l’immobile bisogna ristrutturarlo per renderlo più appetibile al mercato, spesso rivedendo anche la planimetria interna per ottimizzarne gli spazi. È una fase molto delicata, perché il risultato finale sarà estremamente rilevante per il nostro ritorno economico. Dopo la ristrutturazione si arriva allo step finale: la commercializzazione dell’immobile. Se tutti i passaggi sono stati eseguiti meticolosamente ecco che allora potremmo rivendere il nostro immobile a un prezzo superiore e guadagnare dall’operazione di trading!

Come si può evitare di cadere nelle insidie del mercato immobiliare e non rischiare di perdere i propri soldi?

Affidarsi a un partner con comprovata esperienza nel settore è quasi sempre la soluzione più consigliata per questa tipologia di investimenti. Noi di Capital Lab (puoi chiamarci Alessandro e Paolo!) ci occupiamo esattamente di questo e siamo a tua disposizione per qualunque dubbio o domanda, contattaci ora!

CASI DI SUCCESSO

Via Saluzzo – Quadrilocale

Il progetto di riqualificazione ha mirato a ottimizzare gli spazi di un quadrilocale di 100 mq, con la creazione di un luminoso living, cucina, 2 camere, 2 bagni (di cui uno nella camera padronale), terrazzino e lavanderia. É stata migliorata la disposizione originaria in cui era presente un unico bagno esterno sul balcone, aggiungendone due all’interno. La ridistribuzione degli spazi ha contribuito a rendere l’appartamento più appetibile al target di zona, accelerando l’operazione di vendita durante la ristrutturazione. L’immobile è stato venduto su carta dopo solo 4 giorni dalla commercializzazione.

Ritorno sull’investimento

32%

Durata dell’operazione

5 mesi

Lungo Po Antonelli – Frazionamento 250 mq

Frazionamento di un immobile di 250 mq per realizzare 2 immobili rispettivamente di 130 mq e 120 mq. Grazie a una ridistribuzione interna degli spazi, abbiamo ottimizzato l’utilizzo di ogni ambiente, creando due residenze accoglienti e funzionali. Entrambi gli alloggi sono stati venduti su carta poco dopo la commercializzazione e i materiali sono stati selezionati direttamente dagli acquirenti. L’operazione è stata finanziata in parte da capitali propri e in parte attraverso la piattaforma di crowdfunding Recrowd.

Ritorno sull’investimento

35%

Durata dell’operazione

7 mesi

Via Vigone – Quadrilocale

Accorpamento di due bilocali attigui per la formazione di un unico appartamento di 130 mq. Il progetto di fusione si è focalizzato sulla ristrutturazione dei due immobili che si trovavano allo stato originale con la creazione di una zona living di 40 mq, due camere da letto, due bagni, ripostiglio, lavanderia e due cantine. Per l’appartamento abbiamo ricevuto ben 3 proposte di acquisto ancor prima dell’acquisizione e della ristrutturazione da parte nostra. L’operazione è stata finanziata in parte da investitori di capitali.

Ritorno sull’investimento

32%

Durata dell’operazione

5 mesi

Via Briccarello – Bilocale

Il progetto di riqualificazione si è focalizzato sull’ottimizzazione degli spazi di un bilocale di circa 60 mq per renderlo più appetibile al target di zona. La ridistribuzione degli spazi, attraverso la creazione di un ampio living e di una camera da letto con cabina armadio, ha avuto un ruolo fondamentale nel velocizzare l’operazione. L’appartamento è stato venduto su carta durante la ristrutturazione con personalizzazione degli interni da parte dell’acquirente.

Ritorno sull’investimento

28%

Durata dell’operazione

5 mesi

Via Pagno – Bilocale

Ti presentiamo un immobile che abbiamo acquistato e rivenduto, dopo averlo integralmente ristrutturato. Si tratta di un bilocale di circa 50 mq in zona San Paolo a Torino, nelle vicinanze del Politecnico. Per valorizzare al meglio gli spazi abbiamo deciso di spostare il bagno originale dalla ex zona cucina alla zona centrale dell’appartamento; per fare ciò è stato necessario elevare di qualche centimetro tutta l’area calpestatile dell’immobile al fine di consentire un’adeguata pendenza agli scarichi. La diversa distribuzione dei locali ha permesso, inoltre, di valorizzare la zona giorno creando un luminoso living di 17 mq. Data la zona ricca di servizi e la vicinanza all’Università, l’acquirente ha scelto di mettere a reddito l’immobile utilizzando per l’acquisto dello stesso la leva finanziaria del mutuo bancario.

Ritorno sull’investimento

30%

Durata dell’operazione

6 mesi

Via Galvani – Trilocale

Questo appartamento in zona san Donato a Torino è stato venduto “su carta” dopo soli 15 giorni dalla commercializzazione. In questo modo l’acquirente ha avuto modo di variare colori, pavimentazioni e rivestimenti previsti da capitolato. La planimetria dello stato di fatto presentava alcune criticità architettoniche ma grazie anche all’ausilio del nostro architetto siamo riusciti a ridistribuire gli spazi ottenendo un’ampia e luminosa zona giorno di 25 mq e due camere da letto.

Ritorno sull’investimento

27%

Durata dell’operazione

4 mesi

SCOPRI DI PIù SUGLI INVESTIMENTI IMMOBILIARI

Contattaci per avere maggiori informazioni senza impegno.